Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

“L'Africa non ha futuro”
(V. Naipaul)

“Se l'Africa non ha futuro, neanche noi l'abbiamo”
(Paul Theroux).

Riccardo Barlaam è il Corrispondente del Sole 24 Ore dagli Stati Uniti da New York da dove segue la politica e la finanza americana. In precedenza per il quotidiano economico finanziario italiano si è occupato di Finanza internazionale e di Politica estera. Ha lavorato anche per il sito del Sole 24 Ore. Dal 2007 ha attivo questo blog. Per anni su queste pagine virtuali si è occupato di Africa pubblicando le notizie che nessuno pubblica. Ha vinto il Premio Baldoni nel 2008 con l'articolo Bye bye Africa. Editorialista dal 2010 per Nigrizia. Ha fondato e diretto AfricaTimesNews, sito di notizie in inglese e francese curato da una rete di giovani reporter africani. Sul Sole 24 Ore cura anche il blog Tutte le salite del Mondo, che nasce dalla sua passione per gli sport di endurance (maratone, ultra maratone, gran fondo di bici, long triathlon) e prende le mosse dall'omonimo libro, edito per i tipi di Ediciclo, arrivato alla sua seconda edizione. Lo sport vissuto come terapia per il corpo e per l'anima. Sempre per Ediciclo ha pubblicato La vertigine della salita. In precedenza aveva scritto assieme a Massimo Di Nola per i tipi del Sole 24 Ore il libro Miracolo Africano, leader sfide e ricchezze del nuovo continente emergente, con la prefazione di Romano Prodi. Ha scritto e diretto inoltre il documentario I Pesci Combattenti (qui il trailer del docufilm) che racconta la storia dei sette atleti paralimpici milanesi e il loro percorso che li ha portati fino ai Giochi di Rio 2016.