Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Zimbabwe, Bush: subito i risultati del voto

Il presidente degli Stati Uniti George W. Bush ha chiesto alle autorità dello Zimbabwe di rendere pubblici i risultati delle elezioni presidenziali dello scorso 29 marzo "il prima possibile". E’ quanto ha reso noto il portavoce della Casa Bianca Gordon Johndroe.

Durante una conversazione telefonica con il presidente della Tanzania Jakaya Kikwete, Bush ha "ribadito la richiesta degli Stati Uniti alla Commissione Elettorale dello Zimbabwe di rendere noti i risultati del voto del 29 marzo il prima possibile, poiché rappresentano l’espressione della volontà del popolo", ha detto Johndroe. "Il presidente Bush ha ringraziato Kikwete per il suo lavoro e hanno discusso delle condivise preoccupazioni sulla necessità che si trovi una soluzione pacifica alla crisi elettorale in Zimbabwe", ha dichiarato ancora il portavoce della Casa Bianca, aggiungendo che "i recenti arresti di giornalisti e di attivisti sono un problema grave e devono essere fermati".