Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Libia costruirà autostrada in Niger

La Libia investirà 100 milioni di euro per costruire una autostrada trans-sahariana in Niger. L’accordo è stato siglato sabato: permetterà di migliorare i rapporti con il Niger, in crisi dopo la rivolta dei Tuareg.

    I primi ministri dei due Paesi riuniti per un vertice a Niamey, la capitale del Niger, hanno ribadito la volontà di migliorare i rapporti bilaterali attraverso iniziative di cooperazione. L’intesa prevede anche investimenti da parte della Libia in Niger per l’industria delle calzature e dell’abbigliamento oltre che per la realizzazione di un acquedotto. I rapporti tra Libia e Niger si sono raffreddati negli ultimi mesi dopo le accuse del presidente nigerino Mamadou Tandja, che ha puntato il dito contro i vicini libici colpevoli – secondo lui – di sostenere la ribellione dei Tuareg, nel Niger settentrionale, vicino ad Agadez, un’area ricca di uranio.  I Tuareg chiedono autonomia dal Niger (attraverso il Niger justice movement o MNJ). Gli scontri con l’esercito del Niger hanno causato la morte di almeno 70 soldati (non si conoscono le perdite tra i Tuareg). Gheddafi più volte ha esplicitamente sostenuto le ragioni autonomiste dei Tuareg. Ma il governo nigerino gli ha chiesto di sostenerlo negli sforzi diplomatici per arrivare a un cessate il fuoco. Il Niger, ex colonia francese, e tra i più poveri Paesi dell’Africa, è uno dei principali produttori mondiali di uranio, usato come combustibile per le centrali nucleari e per gli armamenti.

  • piero |

    che oltre al petrolio a gheddafi interessi anche l’uranio?

  Post Precedente
Post Successivo