Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Gabon inaugurata la Borsa dell’Africa centrale

La Borsa valori dell’Africa centrale (Bvmac) ha avviato ufficialmente le sue attività mercoledì scorso a Libreville, Gabon. Il primo colpo di campana è stato dato dal premie gabonese Jean Eyeghe Ndong alla presenza di diversi esponenti del governo e del mondo della finanza. "La Borsa dell’Africa centrale è una società privata con un capitale sociale di 1.899.000.000 FCFA detenuto da banche, società finanziarie e assicurazioni del Gabon, del Congo Brazaville, della Guinea-Equatoriale, del Chad e dalla Repubblica centrafricana” ha spiegato il presidente del Consiglio di amministrazione della Bvmac, Heuri Claude Oyima, alla cerimonia inaugurale.

"Noi invitiamo le società private, gli Stati e le comunità locali a investire sui mercati finanziari, motori di crescita, di occupazione e di sviluppo economico”, ha concluso Oyima. La prima quotazione della neonata Borsa riguarda 81 milioni di buoni del tesoro del Gabon sottoscritti lo scorso anno dai risparmiatori. Bot per i quali il Tesoro del Gabon paga un interesse del 5,5% a titolo fino al 2013. Nelle prossime settimane la Bvmac avvierà le prime quotazioni sul listino di imprese locali. La BVMAC ha per missione principale quella di organizzare il mercato finanziario regionale e di favorire il finanziamento delle aziende pubbliche, di sostenere l’integrazione regionale e lo sviluppo economico.