Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Somalia, scontri a Mogadiscio e Kismayo: almeno 50 morti

Almeno 50 morti negli scontri in Somalia, a Mogadiscio e  Kismayo.  Nella capitale i militanti somali hanno
attaccato la residenza presidenziale, provocando una sparatoria con le forze etiopi e governative nella quale hanno perso la vita anche decine di civili. Lo riferiscono dei testimoni.   Due colpi di mortaio hanno colpito la residenza di Abdullahi Yusuf, attualmente in Etiopia.   Colpi di mortaio hanno colpito anche delle abitazioni nel quartiere di Bakara, ferendo 12 civili.