Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Africa, primo giorno di scuola per Prodi all’Onu

Romano Prodi ha aperto i lavori del gruppo dell’Onu e dell’Unione africana sul peacekeeping in Africa «in un clima positivo, simile a quello del primo giorno di scuola». Lo ha dichiarato lo stesso Prodi dopo la prima riunione della commissione di esperti che ha aperto oggi i battenti al Palazzo di Vetro.

L’ex premier è arrivato lunedì a New York per il nuovo incarico affidatogli dal segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon, che ha chiesto a Prodi di guidare altri cinque esperti di fama internazionale per preparare un rapporto per migliorare il mantenimento della pace in Africa.
Parlando con l’ANSA, l’ex premier ha spiegato che «il testo deve essere preparato entro la fine dell’anno». Nell’agenda degli appuntamenti newyorchesi di Prodi ci sono incontri con il segretario generale Ban Ki-moon (probabilmente mercoledì) e con il presidente dell’Unione africana, il presidente della Tanzania Jakaya Mrisho Kikwete.
Dopo una prima sessione di lavori a New York, gli esperti del gruppo guidati dall’ex premier si sposteranno ad Addis Abeba, dove c’è la sede dell’Unione africana.