Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Presidenziali Zambia: l’opposizione ricorre per la lentezza dello spoglio elettorale. Rischio brogli

L’opposizione nello Zambia ha fatto oggi ricorso alla Corte elettorale per denunciare «la lentezza» nella pubblicazione dei risultati delle elezioni presidenziali di giovedì, in una situazione resa tesa dal ridursi del suo margine di vantaggio rispetto alla lista del presidente uscente.
Secondo gli ultimi risultati parziali riguardanti 102 su 150 circoscrizioni, pubblicati la scorsa notte, Michael Sata, popolista e leader del Fronte patriottico (Fp) dispone solo di un vantaggio di 27.019 voti sul presidente uscente Rupiah Banda del Movimento per la democrazia multipartitica (Mdd). I risultati definitivi sono attesi per oggi.
La polizia e l’esercito sono mobilitati per prevenire possibili moti di protesta, in questo paese dove il 64% della popolazione vive sotto la soglia di povertà.