Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Camerun, ucciso uno dei 10 ostaggi rapiti dai pirati

Uno dei dieci membri dell’equipaggio della nave francese sequestrata dai ribelli del gruppo ‘Bakassi Freedom Fighters’, nella notte tra il 30 e il 31 ottobre al largo delle coste camerunensi, è stato ucciso. Lo ha riferito il leader dei miliziani sottolineando che l’uomo è morto durante un operazione militare per tentare di liberarli.

Secondo il capo della milizia Bakassi, Ebi Dari, l’ostaggio è stato ucciso durante un blitz dei soldati nigeriani condotto per liberare i dieci membri dell’equipaggio sequestrati, sei francesi, due camerunensi, un senegalese e un tunisino. Per il momento non si conosce la nazionalità della vittima.