Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Algeria, modificata Costituzione: Bouteflika verso terzo mandato

Come previsto, la stragrande maggioranza dei deputati algerini ha approvato cinque emendamenti costituzionali che permetteranno al presidente Abdelaziz Bouteflika di presentarsi per un terzo mandato e limitano i poteri del primo ministro. I cambiamenti sono stati approvati con 520 voti a favore, 21 contrari e otto astensioni. Bouteflika, 71 anni, potrà ora presentarsi per un terzo mandato in primavera, contando un a rielezione praticamente certa. L’unica incertezza riguarda il suo stato di salute, dopo che l’anno scorso il presidente algerino è stato ricoverato in Francia per una malattia non specificata.

I cambiamenti alla costituzione sono stati criticati dall’opposizione e da diversi media. «Con una maggioranza schiacciante i deputati seppelliranno uno dei grandi successi della costitzuione algerina: il ricambio del potere politico» -scriveva questa mattina il quotidiano al Watan in previsione del voto – «nel raggiungere quella manciata di stati, specialmente arabi, che hanno presidenze costituzionalmente a vita …l ‘Algeria fa un largo passo indietro».