Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Genocidio Rwanda, ergastolo per ex ministro giustizia

L'ex ministro della giustizia del Ruanda, Agnes Ntamabyariro, è stato condannato all'ergastolo dopo essere stato riconosciuto colpevole dal tribunale di istigazione durante il genocidio del 2004.

Ntamabyariro è il primo ex funzionario di governo a essere processato dalle autorità del Kigali per l'uccisione di 800mila Tutsi (minoranza etnica) e hutu (politicamente moderati).  «È stata coinvolta personalmente in quei crimini», ha detto ai giornalisti il pubblico ministero Augustine Kkusi.
Ntamabyariro venne arrestata nello Zambia nel 1997.