Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Gheddafi è il nuovo presidente dell’Unione africana

Muammar Gheddafi è il nuovo presidente dell'Unione africana. L'elezione e' avvenuta nel corso di una sessione a porte chiuse del 12mo vertice dell'organizzazione di 53 Paesi del Continente nero, in svolgimento a Addis Abeba. Il leader libico, che indossava una scintillante tunica dorata, ha assicurato che si battera' per un modello federale che unisca tutto il Continente nero: "Spetta a voi decidere se rispondere all'appello all'unita' e spingere l'Africa verso gli Stati Uniti d'Africa".

Il sessantaseienne leader libico, al potere da quasi un trentennio, succede al presidente della Tanzania, Jakaya Kikwete, e restera' in carica per un anno. Kikwete ha ringraziato per l'appoggio ricevuto nell'ultimo anno e ha detto di augurarsi che "lo stesso sostegno sara' offerto a Gheddafi". "Spero – ha affermato il leader libico nel discorso di accettazione – che il mio sara' un mandato di lavoro serio e non solo di parole".