Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Madagascar, rimosso sindaco di Antananarivo

Il ministro dell'Interno del Madagascar, Gervais Rakotonirina, ha annunciato la rimozione del sindaco di Antananarivo, Andry Rajoelina, senza precisare se la decisione sia stata presa a seguito del duro braccio di ferro ingaggiato nell'ultima settimana dal primo cittadino della capitale con il Presidente Marc Ravolamanana.

Ieri, Rajoelina aveva fatto sapere di aver presentato all'Alta corte costituzionale una richiesta formale di destituzione del presidente, accusato di cattiva gestione dei fondi pubblici e di rappresentare una minaccia per la giovane democrazia del Paese.
Le proteste di massa organizzate la scorsa settimana ad Antananarivo dal sindaco sono degenerate in scontri e saccheggi, causando decine di vittime.
Stando a quanto riferito da un ufficiale di polizia, Guy Ranbrianarison, il sindaco sarebbe stato rimosso per non aver garantito la rimozione dei rifiuti nella capitale.