Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Kenya, liberate le due suore italiane

Maria Teresa Olivero e Caterina Giraudo, le due suore italiane rapite il 9 novembre scorso a Elwak in Kenia, sono state liberate. Dopo più di tre mesi di prigionia. Lo annuncia la Farnesina. Entrambe originarie della provincia di Cuneo, rispettivamente 67 e 61 anni, le due religiose appartengono al Movimento contemplativo missionario di Charles de Foucauld. Le due religiose si trovavano in Kenya da molti anni, dove lavoravano con i profughi somali. Suor Giraudo, infermiera, lavorava soprattutto con i malati di epilessia. Ancora incerta la dinamica del sequestro avvenuto nella casa in cui le due sorelle abitano a Elawk, località al nord del Kenya, vicino al confine con la Somalia. Le due suore cuneesi saranno portate a Nairobi, nella sede della legazione italiana. Lo ha detto Margherita Boniver, che subito dopo l'annuncio del rilascio ha parlato con l'ambasciatore italiano nella capitale kenyana, Pierandrea Magistrati.