Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Angola, il Portogallo finanzierà le infrastrutture in cambio di petrolio

La più grande banca portoghese e la compagnia petrolifera di Stato dell'Angola creeranno una banca d'investimento che finanziarà progetti di infrastrutture e di sviluppo industriale e agricolo nel paese africano.

Caixa Geral de Depositos e Sonangol apriranno l'istituto nel secondo semestre di quest'anno con un capitale iniziale di 1 miliardo di dollari. E' quanto si apprende da fonti ufficiali al termine della visita di due giorni in Portogallo del presidente dell'Angola Jose Eduardo dos Santos. Grazie agli aiuti della banca, l'Angola vuole ricostruire le infrastrutture del paese devastate dalla lunga guerra civile terminata nel 2002.