Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Malawi, ex presidente ricorre contro esclusione da elezioni

L'ex presidente del Malawi Bakili Muluzi ha deciso di sfidare per vie giuridiche la Commissione elettorale nazionale del Malawi che ha deciso di non accettare la sua candidatura alle presidenziali del 19 maggio.

La commissione venerdì ha infatti deciso di vietare la corsa a Muluzi, che ha guidato il paese dal 1994 al 2004, perché ha già superato il limite dei due mandati.
Secondo gli avvocati dell'ex presidente, è il tribunale a dover decidere e non la Commissione elettorale. Il 19 maggio saranno chiamati a votare circa sei milioni di cittadini per le elezioni presidenziali e parlamentari.