Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Somalia, rafforzato contingente peacekeepers Ua

Il governo ugandese ha inviato in Somalia un altro battaglione del suo esercito per rafforzare la locale missione dell'Unione africana (Amisom). Lo riferisce l'agenzia Misna citando fonti locali somale. Con i nuovi arrivi il contingente africano può ora contare su 3.500 uomini, numero però ancora lontano dagli 8.000 ritenuti necessari per contribuire con efficacia alla pacificazione del Paese.
Un portavoce del governo dell'Uganda ha detto che i rinforzi sono stati inviati per dare seguito ai recenti positivi sviluppi politici che hanno portato l'ex-opposizione armata dell'Alleanza per la ri-liberazione della Somalia alla guida di un governo di unità nazionale.