Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Madagascar, polizia spara su corteo: uccisi due sostenitori di Ravalomanana

Sono due i sostenitori del deposto presidente malgascio Marc Ravalomanana uccisi nel corso di una manifestazione repressa duramente dalle forze dell'ordine nella capitale Antananarivo: il nuovo bilancio è stato fornito da fonti ospedaliere, che in precedenza avevano parlato di uan vittima; i feriti sono almeno 13, di cui cinque in condizioni gravi. La polizia, in assetto antisommossa, ha più volte respinto nel corso della giornata dei gruppi di sostenitori di Ravalomanana, utilizzando gas lacrimogeni e sparando in aria; la maggior delle vittime sarebbe stata colpita da pallottole.