Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Guerra civile in Sierra Leone: il processo contro Charles Taylor va avanti

Il Tribunale speciale per la Sierra Leone ha respinto l'istanza di assoluzione presentata dai legali dell'ex Presidente liberiano Charles Taylor, su cui pendono 11 capi di accusa per crimini di guerra e contro l'umanità commessi durante la guerra civile in Sierra Leone (1991-2001). I legali sostenevano l'insufficienza delle prove a carico del loro assistito; tesi respinta dalla Corte, che ha citato alcune testimonianze che confermerebbero invece il coinvolgimento di Taylor nella guerra.
Il processo è iniziato il 7 gennaio 2008. La pubblica accusa, cha ha chiamato 91 testimoni alla sbarra, ha finito di presentare le sue argomentazioni il 27 febbraio. Ora spetta a Taylor presentare la propria difesa. Il processo dovrebbe riprendere la prossima estate all'Aia, dove è stato trasferito per motivi di sicurezza.