Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sudan, raid israeliano uccise 119 persone

Il raid probabilmente effettuato dall'aviazione israeliana al confine tra il Sudan e l'Egitto nel gennaio scorso fece almeno 119 morti. Lo ha detto ieri, riferisce l'edizione online del quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth, il ministro della difesa di Khartoum Abdel Rahim Hussein riferendo in parlamento.
Secondo il ministro un'inchiesta sul raid aereo contro un sospetto convoglio di contrabbandieri di armi è ancora in corso ma uno dei primi elementi appurati riguarda appunto il bilancio delle vittime. secondo fonti egiziane e americane l'attacco era stato effettuato dagli f-16 israeliani per netrualizzare un carico di armi destinati ad Hamas.Oltre alle armi, tuttavia, nel convoglio viaggiavano circa mille civili, cioè moltissimi migranti in transito dall'africa meridionale e centrale verso il mediterraneo. Le stime del ministero sudanese valutano che tra i morti ci sono stati 53 migranti e 56 trafficanti di uomini.