Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Algeria, la polizia trova cinque bombe

Cinque ordigni pronti a esplodere sono stati trovati dalla polizia algerina in una serie di controlli in tutta la provincia di Boumerdes e in particolare nella provincia di Tamizert, dove due giorni fa sono state uccise dieci persone dai terroristi di al-Qaeda nel Maghreb islamico. È quanto riporta il giornale algerino 'el-Khabar',

precisando che le bombe sono state ritrovate l'altro ieri e sono state subito disinnescate.Gli agenti hanno anche rinvenuto i corpi di due terroristi morti due giorni fa per le ferite riportate durante il conflitto a fuoco avuto con i militari in seguito all'attacco in cui hanno perso la vita le dieci persone. Le salme dei due terroristi erano state abbandonate sul terreno dai compagni. Nell'attacco del 2 giugno sono morti otto militari e due insegnanti delle scuole locali.La pattuglia di soldati è caduta in un'imboscata dei terroristi mentre scortava due docenti incaricati di ritirare i quesiti del prossimo esame di maturità.