Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Su Facebook si naviga anche in swahili

Il social network più popolare del mondo, Facebook, ha lanciato la propria versione in lingua swahili: ora circa 110 milioni di utenti dell'Africa centrale e dell'est potranno approfittare della nuova versione. Il progetto è stato realizzato da alcuni studiosi swahili, con l'approvazione dell'azienda californiana che controlla il sito, per salvaguardare il futuro della lingua. «In questo modo i giovani africani possono navigare più facilmente perché comprendono meglio la lingua», ha spiegato uno dei responsabili del progetto, Symon Wanda.



Facebook ha avuto una crescita esponenziale nell'Africa orientale e occidentale, dove vive la maggior parte della popolazione che parla swahili. Facebook esiste già in 50 lingue, compreso l'afrikaans, e ora sta progettando anche la traduzione in Zoulou e in Haoussa. Presto potrebbe anche essere lanciata una versione ad hoc per l'Africa occidentale.