Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Kenya: aumenti del 67% per gli stipendi degli insegnanti

Da luglio gli insegnanti delle scuole in Kenya avranno in busta paga un aumento fino al 67 per cento della loro retribuzione. Diventa così effettivo un accordo tra lo governo e il sindacato degli insegnanti, siglato a gennaio.
 

Quell'accordo, che prevede un aumento compreso tra i 1.426 e i 30.112 scellini (da 13 a 279 euro), mise fine a uno sciopero di undici giorni. Secondo il segretario della Teacher Service Commission, lo stipendio di un insegnante passerà da circa 45.000 scellini al mese (416 euro) a poco più di 75.000 (694 euro). L'accordo prevede anche coperture per l'assistenza medica e agevolazioni per i pendolari. Il ministro delle Finanze, Uhuru Kenyatta, ha anche aumentato la dotazione del ministero dell'Istruzione per il pagamento degli stipendi da 106 a 117 miliardi di scellini.