Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Zimbabwe cerca di ripartire con una Fiera del libro

La professoressa Hope Sadza, membro della Women's University in Africa, pronuncerà il discorso inaugurale per la Zimbabwe International Book Fair, in programma dal 27 luglio al primo agosto. Il tema di quest'anno è interamente dedicato alla lettura e la scrittura in Zimbabwe.

«Il nostro obiettivo è regalare ai lettori un incontro con gli autori più famosi e discutere insieme il futuro prossimo dell'editoria», ha spiegato il direttore della manifestazione, Chilongo Greenfield. In calendario anteprime, dibatti e presentazioni di nuovi libri e riviste, oltre alla tradizionale conferenza di Indaba per gli addetti ai lavori (il 27 e 28 luglio al Crown Plaza Monomotapa). Ampio spazio sarà dedicato soprattutto ai bambini che avranno a disposizione un luogo dove leggere o ascoltare storie e racconti. La Zimbabwe International Book Fair ritorna dopo un anno di pausa obbligata dalla mancanza di fondi e dagli elevati costi di trasporto. La nuova edizione vuole anche lanciare un segnale agli editori internazionali, affinché si accorgano della fiorente cultura editoriale in Zimbabwe. Quest'anno, grazie ai finanziamenti ricevuti dal Fondo per la Cultura, l'ingresso alla manifestazione sarà gratuito.