Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sierra Leone: 41 mln $ per superstrada aeroporto Freetown

La Banca per lo Sviluppo dell'Africa (AfDB) ha concesso alla Sierra Leone un finanziamentto di circa 41 milioni di dollari per ammodernare i 65 chilometri della strada che collega l'aeroporto di Lungi alla capitale Freetown e il proseguimento fino a Port Loko, vicino al confine con la Guinea.

Il finanziamento -ha spiegato l'istituto in un comunicato- rientra nella strategia di sostegno allo sviluppo economico, al contrasto della povertà, al miglioramento delle infrastrutture e dell'imprenditoria privata della Sierra Leone.
La Lungi-Port Loko è un'asse viario che serve circa 480mila abitanti (il 10% del totale) e, secondo il governo di Freetown, contribuirà all'interscambio con la vicina Guinea e quindi alla sicurezza alimentare del Paese.

Tags:
  • GABRIELE D'ASCANIO |

    Le grandi opere fanno sempre piacere ma bisogna riconoscere che vi sono delle priorita’ per la gente comune.
    Non capisco si continua a parlare d’Africa , di acqua ,di agricoltura per l’indipendenza alimentare di questi popoli ed invece si investono fiumi di denaro per le grandi opere interminabili e sempre avide di soldi.In SIERRA LEONE ,vi e’ l’estrema necessita’ di favorire in tutti i sensi lo sviluppo agricolo e far si che l’alimentazione per tutti i sierraleonesi sia un traguardo raggiungibile in brevissimo tempo.E’ inutile cavalcare e diffondere idee che li’ vi sono enormi giacimenti di petrolio,di diamanti ed di oro , alla povera gente serve la pagnotta il mangiare sacrosanto ed ogni giorno.
    La possibilita’ di diversificare l’alimentazione soprattutto per le giovani generazioni che crescono con mancanza di vitamine necessarie al nostro organismo. Ho visto cose inaudite soldi della cooperazione italiana sperperati e buttati al vento, usati da intrallazzatori residenti e ben
    sistemati in FREETOWN. E’ demoralizzante sentire certe cose. Cordiali saluti , GABRIELE D’ASCANIO

  Post Precedente
Post Successivo