Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Kenya, Uganda e Tanzania export in aumento

Dal 2005 l'export di tre Stati fondatori del Mercato comune dell'Africa orientale e meridionale (Comesa) -Kenya, Uganda e Tanzania- è cresciuto in modo sostanziale. L'export del Kenya nella regione è passato dai 920 milioni di dollari del 2005 ai 1.300 del 2007.

Il valore delle esportazioni dell'Uganda -che nel 2005 era pari a 144,8 milioni dollari- nel 2007 è stato di 274,8. Per la Tanzania non sono fornite cifre, ma le fonti assicurano che l'export è aumentato «in modo consistente, tanto che nel 2008 è raddoppiato rispetto al 2004». Il Comesa -di cui fanno parte 20 Paesi- fu istituito nel 1994. Nel 2000, la Tanzania uscì dall'organizzazione.