Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Desertec: il sole del Sahara per dare energia all’Europa

È stato siglato a Monaco di Baviera l'accordo che dà ufficialmente il via al progetto 'Desertec' per lo sfruttamento dell'energia solare in Medio Oriente e Nord Africa.
Le 12 società coinvolte e la fondazione 'Desertec' hanno sottoscritto il 30 ottobre gli articoli dell'associazione Desertec Industrial Initiative (Dii) che si occuperà di studiare la fattibilità del progetto da tutti i punti di vista, da quelli strettamente tecnici agli aspetti politici.



L'obiettivo del progetto Desertec prevede che nel 2050 le centrali costruite nel Sahara riescano a soddisfare una buona parte del fabbisogno energetico dei Paesi del Medio Oriente e del Nord Africa e il 15% del fabbisogno energetico europeo.
Secondo Paul Van Son, presidente del Dii, «Il Desertec è un progetto pilota per il progressivo passaggio ad un'energia sostenibile da parte di Europa e Medio Oriente. Un progetto – ha concluso -che richiederà la collaborazione di tanti Paesi e tante culture diverse».