Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cina: 10 miliardi $ di prestiti all’Africa “per aiutare lo sviluppo”

L«'obiettivo principale» dei prestiti per 10 miliardi di dollari che la Cina si è impegnata ad elargire ai Paesi africani nei prossimi tre anni è quello di «aiutarli a superare la difficoltà causate dalla crisi economica internazionale». Lo ha detto oggi il portavoce del ministero degli esteri cinese Qin Gang in un conferenza stampa a Pechino. L'impegno è stato preso domenica scorsa dal premier Wen Jiabao, che ha preso parte al Cairo ad una conferenza tra la Cina e i paesi dell'Africa.

Il portavoce ha aggiunto che l'impegno di Pechino è mirato anche ad obiettivi di medio-lungo termine, tra cui quelli di «migliorare le condizioni di vita delle popolazioni e aiutare questi Paesi a rafforzare le loro capacità di sviluppare l'economia in modo sostenibile… Per questo abbiamo identificato alcuni settori-chiave come l'agricoltura, le infrastrutture, l'educazione e la salute».
Qin Gang non ha risposto alla domanda di un giornalista che aveva chiesto di specificare a quali Paesi andranno i prestiti della Cina. «Per l' uso specifico dei prestiti – ha affermato – sono necessarie ulteriori discussioni tra la Cina ed i Paesi interessati, ascoltare le loro opinioni e i loro suggerimenti», ha aggiunto.
Parlando al Cairo al termine del vertice, Wen Jiabao ha sostenuto che le «accuse secondo le quali la Cina è venuta in Africa per saccheggiare le sue risorse e praticare il neo-colonialismo… sono totalmente insostenibili». Il commercio tra la Cina e l' Africa è cresciuto del 45 per cento nel 2008, raggiungendo i 107 miliardi di dollari, con un incremento di dieci volte rispetto al 2000.

Tags:
  • francesco zaffuto |

    Finalmente una buona notizia dalla Cina capitalcomunista. L’Europa ancora non comprende che l’Africa, oggi bisognosa di assistenza perfino per la minima nutrizione, ha potenzialità di sviluppo ed energie per diventare un grande mercato mondiale.
    francesco zaffuto

  Post Precedente
Post Successivo