Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Genocidio Rwanda: arrestati in Germania due leader ribelli hutu

Due leader delle Forze democratiche di liberazione del Ruanda (FDLR, etnia hutu), accusati di crimini di guerra e crimini contro l'umanità, sono stati arrestati oggi nell'ovest della Germania. Lo rende noto la procura federale tedesca.



Murwanashyaka, 46 anni, il capo del FDLR, è stato arrestato a Karlsruhe mentre Musoni, 48 anni, nella regione di Stoccarda, entrambi su mandato d'arresto spiccato dalla Corte federale di giustizia tedesca il 16 novembre. Su entrambi "gravano pesanti sospetti di crimini contro l'umanità e crimini di guerra", si legge nel comunicato, secondo il quale Murwanashyaka è sospettato di aver diretto "un'organizzazione terroristica".