Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nasce mercato comune degli stati dell’Est Africa

Rwanda, Uganda, Burundi, Tanzania e Kenya. Nasce il mercato degli stati dell'Est Africa (Eac). La firma del trattato di mercato comune tra gli Stati dell'EAC (East African Community) è avvenuta dopo mesi di trattative. 

I presidenti dei Paesi membri, Paul Kagame (Ruanda), Mwai Kibaki (Kenya), Yoweri Museveni (Uganda), Pierre Nkurunziza (Burundi) e Jakaya Kikwete (Tanzania) hanno raggiunto l'accordo per il Protocollo di Mercato Comune ad Arusha, in Tanzania, mettendo fine a mesi di attesa e ansia, dato che alcuni problemi avevano quasi fatto saltare l'intesa, e rinviato da aprile scorso a novembre le negoziazioni.La cerimonia è coincisa con le celebrazioni per il decimo anniversario dell'EAC, e rappresenta il rinnovato impegno della Comunità per facilitare la creazione di una vera e propria federazione politica entro il 2015. Una conferenza nel mese di marzo metterà a punto il documento ufficiale, che sarà poi firmato dai presidenti nel mese di aprile, diventando operativo entro dicembre 2010.