Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Somalia: morto anche il quarto ministro ferito nell’attentato all’hotel

Il ministro somalo per i giovani e lo sport, Saleeban Olaad Roble, è morto per le ferite riportate giovedì nell'attentato suicida di cui è stato vittima a Mogadiscio. Sale così a 24 il numero dei morti nell'esplosione, fra loro anche i ministri della salute, dell'istruzione e dell'univeristá. La notizia della morta avvenuta ieri nella clinica di Nairobi in cui Roble era stato ricoverato è stata resa nota oggi da fonti del governo 'ad interim' somalo.