Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nigeria: assolto il governatore del Delta per le tangenti del petrolio

Per anni ha preso tangenti, milioni e milioni di dollari, dalle major petrolifere, in cambio di licenze facili per l'estrazione del greggio dal Delta del fiume Niger. Senza lasciare o pretendere niente per la popolazione e il suo territorio poverissimo. Su di lui, James Ibori, l'ex governatore della regione del Delt, pendevano 170 capi di accusa per gli oltre 85 milioni di dollari di tangenti che avrebbe ricevuto dalle società petrolifere occidentali durante i suoi otto anni di potere. Oggi un tribunale in Nigeria lo ha assolto da tutte le accuse. La Commissione nigeriana per i crimini finanziari ed economici ricorrerà in appello.