Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Human Rights Watch: aumentate le violazioni dei diritti umani nel mondo

Nel corso del 2009 sono
aumentati nel mondo gli abusi e le sopraffazioni in violazione dei
diritti umani più elementari. Lo ha denunciato l'organizzazione
internazionale Human Rights Watch (Hrw) che ha reso noto oggi a
Washington il suo Rapporto Annuale.Tra i Paesi in cui nel corso del 2009 si è registrato
un tasso di violenza e di abusi più alto che in passato Hrw segnala
l'Iran, la Cina, la Birmania, lo Sri Lanka, la Somalia, il Sudan, lo Zimbabwe,
la Corea del Nord, la Colombia e il Turkmenistan. Ma anche Cuba, Libia,
Repubblica Democratica del Congo e Guinea restano nella lista nera dei
Paesi in cui secondo Human Rights Watch vi sono abusi costanti.
Il Rapporto denuncia violazioni documentate sia nei
confronti di Israele, sia nei confronti di Hamas per quanto riguarda le
violenze avvenute a Gaza all'inizio del 2009. Israele – riferisce Hrw –
sparò munizioni al fosforo bianco (vietate dalle convenzioni
internazionali), mentre esponenti di Hamas e di altri gruppi
palestinesi spararono missili contro centri abitati israeliani, e
commisero abusi nei confronti di oppositori politici.