Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Governo di transizione per la Guinea verso le elezioni di giugno

Il presidente ad interim della Guinea,
generale Sekuba Konate, ha formato il nuovo governo che dovrà
traghettare il paese africano verso le elezioni presidenziali del
prossimo giugno. Lo rivela un comunicato ufficiale.Konate ha assunto l'interim dopo l'agguato al capo della giuta militare al potere da circa un anno in Guinea, Moussa Dadis Camara, ferito alla testa da un colpo di arma da fuoco sparato da un suo luogotenente il 3 dicembre scorso. Un rapporto delle Nazioni Unite accusa Camara,
ricoverato in ospedale in Marocco, di essere responsabile di uccisioni,
stupri e mutilazioni sessuali.