Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cameroun: sette cinesi rapiti in zona petrolifera di Bokassi

Sette cittadini cinesi
sono stati rapiti a largo della penisola di Bakassi, nel sudovest del
Camerun. Lo ha appreso l'Afp da fonti concordanti. Una fonte ha detto che «sette cinesi sono stati rapiti
ieri mattina in acque internazionali al largo di Bakassi» da un gruppo
finora sconosciuto denominatosi «Africa Marine Commando».L'ambasciata cinese, raggiunta dalla Afp, non ha voluto
commentare l'informazione. Ma una fonte vicina ai diplomatici cinesi ha
confermato il rapimento e il numero di ostaggi. Potenzialmente ricca di
petrolio la zona di Bakassi è stata restituita dalla Nigeria
al Camerun dopo una disputa sulle frontiere durata 15 anni. È
considerata una zona fuori il controllo dell'autorità centrale.
  • Roland Ng. |

    Triste…
    Passati i tempi incui il Camerun e la Nigeria si scontravano per quell’Isola oggi si apre lo scenario dei rapimenti.

  Post Precedente
Post Successivo