Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Somalia si muore di siccità e di troppa pioggia

Oltre alla siccità oggi è la pioggia incessante ad affliggere i somali in fuga da Mogadiscio che hanno trovato rifugio nei campi sorti vicino alla capitale. Stando a quanto riferito da fonti ospedaliere alla Bbc, cinque persone, tra cui tre bambini, sono morti assiderati. Un medico ha infatti raccontato che molti degli sfollati non riescono a trovare un riparo dalla pioggia.
A rischio sono soprattutto "i bambini con meno di cinque anni e le donne incinte, colpiti da malnutrizione e da malattie come morbillo, dissenteria e polmonite", ha detto alla Bbc il medico di Mogadiscio Osman Duflay.
Sono circa 10 milioni le persone colpite dalla siccità nella regione del Corno d'Africa. In Somalia la situazione umanitaria è aggravata dal conflitto in corso. Dall'inizio dell'anno circa 15.000 somali hanno lasciato ogni mese il Paese per cercare rifugio nei vicini Kenya ed Etiopia.