Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

16 milioni di dollari per università africane online

La Banca africana di sviluppo (Afdb), l’istituzione per la promozione dello sviluppo economico del continente, ha stanziato 16 milioni di dollari a favore dell’Università virtuale dell’Africa, un ateneo on line che raccoglie e mette in rete l’offerta didattica delle migliori e più prestigiose Università africane. Fondata nel 1997, l’Avu ha permesso, in meno di quindici anni di attività, a 40mila studenti di 27 nazioni africane di laurearsi. L’Università on line, che ha la propria sede a Nairobi, capitale del Kenya, offre attualmente 219 corsi in tre lingue differenti: inglese, francese e portoghese. Con il nuovo stanziamento si punterà, tra l’altro, a un incremento dell’offerta didattica e al miglioramento tecnologico del portale.