Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fuga in massa per la nazionale di calcio dell’Eritrea

Diciotto calciatori della nazionale dell'Eritrea hanno fatto perdere le loro tracce in Uganda, dove era in corso un torneo. Le forze dell'ordine hanno iniziato le ricerche e secondo le prime informazioni il gruppo si nasconderebbe nella periferia di Kampala, capitale ugandese. "Crediamo che non siano usciti dal paese e che siano con parenti e amici a Kansanga o Nsambya dove ci sono delle grandi comunita' eritree", ha spiegato Iddi Ibin Ssenkumbi, portavoce della polizia. La nazionale eritrea e' stata eliminata sabato scorso dal torneo e sarebbe dovuta tornare a casa sabato. Non e' la prima volta che si segnalano episodi del genere. Nel 2009, dopo un torneo in Kenya, era fuggita tutta la nazionale tranne l'allenatore.