Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Goldman lancia un fondo per le donne africane

Goldman Sachs e la Banca Mondiale stanno lanciando un fondo volto a raccogliere 600 milioni di dollari per 100.000 imprenditrici in Paesi in via di sviluppo. Lloyd Blankfein e Jim Kim, rispettivamente amministratore delegato del gruppo bancario e presidente dell’istituto di Washington, sveleranno la loro iniziativa oggi nella capitale americana. Il fondo parte con un investimento iniziale da 50 milioni di dollari da parte di Goldman e 100 milioni da parte dell’International Finance Corporation, l’istituzione per lo sviluppo globale pate della Banca Mondiale e focalizzata esclusivamente sul settore privato nei Paesi in via di sviluppo. L’iniziativa si inserisce nella “10.000 Women Initiative” di Goldman, programma da 100 milioni di dollari da 5 anni che dal 2008 fornisce training nell’educazione manageriale a donne in mercati emergenti. Il Financial Times, che anticipa la notizia, si domanda se l’obiettivo di Goldman Sachs sia meramente altruistico o se sia volto a rilanciare l’immagine della banca messa a repentaglio dalla crisi finanziaria.